istock000088025289medium-111

UK, un bambino su dieci adottato da coppia gay

Il governo inglese ha reso noto un dato tanto incredibile quanto allarmante: un bambino su dieci dichiarati adottabili è adottato da una coppia gay. Infatti dei 4.690 bambini adottati in un anno (fino al 31 marzo 2016) 450 sono stati assegnati a coppie omosex. In particolare 250 a coppie omosessuali maschili e 200 a quelle…

FacebookTwitterGoogle+Condividi
361001-gionata-rapporto

Seminaristi omosex, sacerdozio vietato Papa Francesco conferma le vecchie disposizioni

La nuova Ratio fundamentalis institutionis sacerdotalis, promulgata dalla Congregazione per il clero e approvata dal Papa, conferma quanto già stabilito nel 2005: la tendenza omosessuale “profondamente radicata” rappresenta un disordine oggettivo di carattere psicologico che la rende incompatibile con l’Ordine sacro. Duro colpo per teologi e preti secondo i quali basta mantenere il celibato. – OMOSESSUALITA’, SCHIZOFRENIA…

gay-bob-doll1

Mostra di giocattoli promossa dall’Arcigay

L’Arcigay di Napoli ha promosso una mostra sul giocattolo che ha questo titolo: Storie di giocattoli. Dal settecento a Barbie”, evento che ha avuto il placet anche dell’Assessorato alla cultura e turismo di Napoli. La mostra è un’esca. Infatti ci saranno incontri per promuovere apertamente la teoria del gender. Spiega a questo proposito Claudio Finelli,…

th1lgsesy1

La legge choc di Obama può saltare con Trump

Con l’elezione di Donald Trump alla Casa Bianca potrebbe saltare una delle leggi più controverse di Obama: quella che obbliga enti e istituzioni pubbliche ad assumere tenendo conto dell’orientamento sessuale. Una norma che aveva messo in ginocchio scuole, ospedali o dipartimenti di polizia, costretti ad applicare politiche inclusive estranee al loro compito. Sullo sfondo una feroce…

imgres

Malta, in carcere chi cerca di curare l’omosessualità

Il Parlamento di Malta ha approvato l’Affirmation of Sexual Orientation, Gender Identity and Gender Expression Act il quale così recita: «Chiunque cerchi di cambiare, reprimere o eliminare l’orientamento sessuale di una persona, l’identità di genere e/o l’espressione di genere dovrà pagare una multa o finire in carcere». I medici che violano questa legge penale dovranno…

de-magistris1

Un bambino, due mamme. Il giudice ci ricasca

Napoli: due lesbiche italiane sposate in Spagna e riconosciute genitori di un bambino dopo fecondazione eterologa ottengono dal sindaco De Magistris l’iscrizione in anagrafe come madri. Il Prefetto impone di cancellare l’atto, ma il sindaco non ci sta e fa ricorso. Ieri la sentenza: le due sono un modello famigliare, lo dice anche la Corte…

carlo-giovanardi1

Giovanardi su adozioni gay lamenta l’inerzia del Presidente della Cassazione

In Italia sulla stepchild adoption ci sono state sentenze contraddittorie da parte dei giudici, la maggior parte delle quali comunque a favore. Allora il senatore Carlo Giovanardi in un comunicato striglia la Corte di Cassazione: “In questa babele di sentenze contraddittorie, dove alcuni giudici si inventano un diritto alla adozione dei bambini da parte delle…

as1

Gay spaventati dalle parti intime di lei

L’inglese nonchè lesbica Arielle (nella foto)  ha mostrato al suo amico gay Riyadh le proprie parti intime. Per Riyadh era la prima volta. L’amico gay ha poi ricambiato Il tutto è stato da loro videoripreso e postato su YouTube come se la cosa dovesse essere di interesse nazionale e internazionale. Interessante invece il commento di…

bimbo_con_bambola1

“A Natale regalate bambole ai maschi”

Elizabeth Sweet dell’Università di Sacramento in un articolo apparso sull’agenzia Ansa afferma in vista dell’imminente Natale: “La scelta del gioco potrebbe avere un impatto a lungo termine sullo sviluppo delle capacità del bambino e allinearsi con l’eccessiva diversificazione di genere nel mercato dei giocattoli – dove per le bimbe tutto è rosa e pieno di…

referendum-costituzionale-ecco-come-votare-dall-estero-o-come-fuori-sede_8916711

Un referendum del genere

Ieri sono andato a votare e nei registri elettorali i cittadini erano divisi in “uomini” e “donne”. Ma come… e la lotta ai pregiudizi di genere? L’abbattimento delle costruzioni sociali per le quali l’umanità è stata proditoriamente divisa in uomini e donne, causando tutti i mali possibili ed immaginabili? Possibile che ai seggi non siano informati…

img-_innerArt-_sentinelle_trieste

Le Sentinelle rimangono in piedi

Qui di seguito riportiamo il comunicato delle Sentinelle in Piedi in vista dei prossimi appuntamenti di Dicembre. “Se le unioni civili sono ormai legge, perché vegliare? Perché ci vogliono zittire. Libertà d’espressione, a rischio oggi come nel 2013: Sentinelle in Piedi in piazza a Milano, Cremona, Varese …. Quando le Sentinelle in Piedi sono scese per…

bandera_gay_grecia1

Grecia, più diritti ai gay

Ieri il Parlamento ellenico ha approvato una legge che amplia i diritti delle persone omosessuali assicurando trattamenti di favore soprattutto in ambito  lavorativo  richiamando il solito concetto di non discriminazione ed eguaglianza.  Il provvedimento è passato con 201 voti favorevoli, 21 contrari e 5 astenuti. Quasi un anno fa vennero legalizzate le unioni civili. Si comprende…

img-_innerart-_costituita-unione-civile-comune-di-bari-593x443

Nozze gay, il Consiglio di Stato completa il puzzle

Il tribunale amministrativo ha ritenuto illegittimi per incompetenza i decreti dei prefetti che hanno annullato gli atti di trascrizione dei matrimoni gay all’estero. Ma secondo la Costituzione le nozze sono tema di ordine pubblico, che deve essere garantito proprio dai Prefetti. http://www.lanuovabq.it/it/articoli-nozze-gay-il-consiglio-di-stato-completa-il-puzzle-18231.htm

img-_innerart-_costituita-unione-civile-comune-di-bari-593x443

Consiglio di Stato: illegittimi gli annullamenti delle “nozze” gay

Un paio di anni fa i sindaci di Milano e Udine, al pari di altri, avevano trascritto alcuni “matrimoni” omosessuali celebrati all’estero. Il ministro Angelino Alfano con circolare aveva fatto sapere che tali trascrizioni erano illegittime e i prefetti di conseguenza avevano annullato queste trascrizioni. Sindaci e diretti interessati avevano fatto ricorso al Consiglio di…

img-_innerArt-_corte cassazione

Dare del gay non è un insulto, dice la Cassazione

Il signor Carlo Alberto Chichiarelli in una litigata aveva apostrofato un’altra persona con il termine “omosessuale”. Quest’ultima a sua volta lo aveva trascinato in giudizio per diffamazione perché omosessuale non era. Il primo grado gli dà ragione, ma la Cassazione annulla la sentenza. Non è un insulto. http://www.lanuovabq.it/it/articoli-dare-del-gay-non-e-un-insulto-dice-la-cassazione-18227.htm