images

Gay Pride di sangue a Gerusalemme

Ieri a Gerusalemme si è svolto il Gay Pride che, al pari delle altre parti del mondo in cui avviene, è diventato più che una esibizione dell’orgoglio di essere gay, un tentativo di provocazione. Più alzi i toni più speri che qualcosa accada a disturbare l’evento. E questo qualcosa è purtroppo accaduto. Yishai Schlissel (nella foto…

FacebookTwitterGoogle+Condividi
imgres

Unioni omosex: se pure i notai ci mettono il dito

Ci si mettono pure i notai. Anche loro sono scesi in campo per chiedere il “matrimonio” omosessuale. Il Consiglio Nazionale del Notariato ha reso noto le conclusioni di uno studio in cui si metterebbe in evidenza una contraddizione del nostro ordinamento sulle unioni gay sottoscritte all’estero. Ma non è affatto così. http://www.lanuovabq.it/it/articoli-unioni-omosex-se-pure-i-notaici-mettono-il-dito-13399.htm

images

Chiesa africana Vs Obama

Recentemente Mons. Charles Gabriel Palmer Buckle, Arcivescovo Metropolita di Accra in Ghana così si espresso sull’omosessualità: «Noi non rispettiamo l’omosessualità, ma abbiamo rispetto per gli omosessuali perché creati a somiglianza di Dio. Noi siamo contro l’adozione di bambini da parte loro, perché è difficile per gli omosessuali crescere un bambino capace di essere responsabile nella società». Cardinale John…

img-_antPrmPianoTpl1-_gay1_4

C’è una Chiesa che vuole le nozze gay e cattoliche

Già da tempo molti sacerdoti e teologi, anche cattolici, cercano di sdoganare l’omosessualità, perché sia accettata dalla comunità dei credenti come una forma legittima di amore. In un cammino spirituale orientato all’incontro con l’altro tu, in cui si rivela il Tu trascendente del Mistero d’Amore, dicono costoro, gli atti omosessuali non possono più essere considerati…

images

Coppia lesbo trova su Facebook donatore gay di sperma

Si chiama Kenzie Kilpatrick (nella foto) ed ha aperto una pagina su Facebook che si chiama UK Sperm Donors Facebook group che mette in contatto coppie che non riescono ad avere figli con donatori di sperma. Kilpatrick è omosessuale ed è un vero e proprio donatore nel senso che non vuole una sterlina per ciò…

img-_innerArt-_ma2_3

La Costituzione prevede e garantisce un solo matrimonio

In Parlamento si sta discutendo la proposta di legge Cirinnà che prevede il riconoscimento dei diritti civili alle coppie che di fatto convivono, creando così un’ alternativa all’istituto civile del matrimonio, che è già la legale garanzia dei diritti e dei doveri nei confronti della società, della persona e della coppia stessa. http://www.lanuovabq.it/it/articoli-la-costituzione-prevede-e-garantisce-un-solo-matrimonio-13378.htm

imgres

Capi boyscout gay

I Boy Scouts of America l’anno scorso hanno approvato una risoluzione in cui facevano cadere il divieto di accedere ai vertici dell’organizzazione da parte delle persone omosessuali. Il candidato presidenziale repubblicano Rick Perry intervistato dalla NBC ha dichiarato a tal proposito: “Credo che per gli scout sarebbe stato meglio se non avessero capi apertamente gay”.…

img-_innerArt-_gen2_7

All’origine del gender. Quelle femministe senza sesso

Con buona pace della galassia Lgbt, la “teoria del gender” non solo esiste e fa danni, ma è documentabile, ha una storia e corre sulla bocca di certi profeti. O di certe profetesse, come la scrittrice francese Monique Wittig (1935-2003), scomparsa 80 anni fa il 13 luglio. Ma non solo lei. http://www.lanuovabq.it/it/articoli-allorigine-del-gender-quelle-femministe-senza-sesso-13364.htm

images (2)

“Donne” trans al fronte

Interessante la discussione che si è aperta sul giornale gay Pink News in merito ai transessuali che vestono la divisa. L’esercito inglese esclude in genere dalla prima linea di fanteria le donne perché non hanno la stessa forza fisica degli uomini per sopportare le fatiche che comporta la prima linea. I transessuali ormai da tempo…

imgres (2)

Una scuola per i gay

La LGBT Youth Nord Ovest è un’organizzazione inglese che mira a sostenere lesbiche, gay, bisessuali e trans giovani. Questa organizzazione ha istituito una scuola per bambini dai 3 ai 13 anni che si sentono vittima di discriminazione sessuale a scuola. In buona sostanza chi si sente discriminato può lasciare il proprio istituto e continuare in…