imgres

Una star gay come lettore alla messa del Papa

L’attore e reporter televisivo Mo Rocca, icona del mondo gay, è stato il primo lettore “lettore” alla messa celebrata da papa Francesco al Madison Square Garden di New York (v. foto). Non si tratta di una persona che vive la condizione omosessuale ma ne vuole uscire, bensì di un contestatore della dottrina cattolica su questo…

FacebookTwitterGoogle+Condividi
img-_innerArt-_sca2_7

Cattolici omosex, ecco il coraggio della castità

Nell’ospedale da campo di Papa Francesco pare che si aggirino tra le barelle ormai solo medici falsamente compassionevoli. Dottori in talare (l’immagine è puramente simbolica visto come si vestono oggi i sacerdoti) che esaminano il paziente e non si accorgono di nessuna ferita. Fanno la Tac all’orientamento sessuale di una persona omosessuale e lo confortano…

imgres

L’omofobo è un malato mentale

Nel numero di settembre della rivista scientifica “The journal of sexual medicine” è stato pubblicato uno studio dal titolo “Psicoticismo, meccanismi immaturi di difesa e uno stile di approccio alla vita timoroso sono associati più facilmente ad un atteggiamento omofobo”. Nello studio si spiega che chi è affetto da atteggiamenti psicotici e nevrotici nonché da…

Thailandia

Dalla Thailandia i ladyboys e i tomboys

La Thailandia ha di recente introdotto il Gender Equality Act, una legge contro le discriminazioni sessuali, ovvero una legge che vuole privilegiare il mondo LGBT. Questa legge ha dato la stura a molte iniziative. In Thailandia i transessuali vengono chiamati ladyboys e le lesbiche che si vestono e si atteggiano da maschi di contro vengono chiamate…

imgres

L’Onu minaccia la Nigeria

Il Fondo per la popolazione dell’ONU (Unfpa) ha minacciato la Nigeria: o rivede le sue politiche su aborto e rivendicazioni gay oppure farà decrescere il prestigio della sua moneta. Ratidzai Ndhlovu delle Nazioni Unite alla riunione degli esperti sulla popolazione tenutasi ad Abuja ha dichiarato infatti che se la Nigeria seguirà le direttive dell’Onu su aborto…

imgres

Se Miss Italia ci ricorda la differenza fra sessi

Le sarebbe piaciuto vivere nel 1942, tanto come donna non avrebbe fatto la guerra. Per questa battuta la 18enne Alice Sabatini è stata sbeffeggiata sui social network. Invece ha ricordato una verità rimossa: i ruoli che maschio e femmina hanno sempre avuto nella società, per loro natura. http://www.lanuovabq.it/it/articoli-se-miss-italia-ci-ricordala-differenza-fra-sessi-13933.htm

Rosario-700x410

Rosario gay per la visita del Papa

Si chiamano “Egualmente beati”. Sigla che comprende al suo interno molte associazioni gay e che vuole unire la battaglia per l’egualitarismo con un afflato religioso, processo che si può condensare in questa formula: l’omosessualità non è in contrasto con il cattolicesimo. Il fine pratico è invece quello di portare sulla propria posizione fedeli cattolici e…

images

Un gay a capo dell’esercito americano

Decisione storica del presidente Obama: ha nominato Eric Fanning, omosessuale dichiarato, segretario dell’US Army. Si tratta di una carica civile (Fanning non è un militare), ma esprime la volontà di Obama di privilegiare le persone omosessuali in tutti gli ambiti governativi. http://www.cinemagay.it/news-rs.asp?BeginFrom=&idrassegna=38782

1442940318-papal-visit-featured-image-1

Manuale Lgbt per la visita del Papa

La GLAAD (Gay & Lesbian Alliance Against Defamation) è un’associazione che dal 1985 si batte per le rivendicazioni del mondo gay. I rappresentanti della Glaad erano presenti ieri al ricevimento dato da Obama per la visita del Papa. La Glaad ha edito un manuale per i giornalisti – dal titolo  ”The Papal Visit” - la cui finalità…

FDS - FB PROFILO 180x180

A lezione di gender

Dal 25 al 28 settembre Viareggio ospiterà la VII edizione del Festival della Salute che verrà inaugurato dal Ministro della Salute Beatrice Lorenzin. Ovviamente non poteva mancare una parte dedicata alle scuole e sempre ovviamente non poteva mancare una lezione, rivolta agli alunni delle scuole secondarie di secondo grado, su omosessualità, transessualismo, “omofobia” e identità di genere.…