1448283232-befana09005wlz

Gay center in Piazza Navona

Il prefetto-commissario per la città di Roma Francesco Paolo Tronca non ha autorizzato le tradizionali bancarelle di Piazza Navona per alcune irregolarità burocratiche. A loro posto ci saranno alcuni stand di varie associazioni. Tra queste anche il Gay center di Roma, “la casa di tutte le persone lesbiche, gay e trans”. Il banchetto dovrà secondo…

FacebookTwitterGoogle+Condividi
imgres

La Chiesa riformata approva le “nozze” gay

In Sud Africa la Chiesa Riformata olandese ha fatto sapere che approva i “matrimoni” omosessuali varati dal governo nel lontano 2006. Neil Janse Van Rensburg della Chiesa Rifromata Olandese ha così commentato: ” E’ una decisione storica e dimostra che non c’è più alcun dubbio che la Chiesa riformata olandese sia sul serio vicino alla dignità umana”.…

images

Stepchild adoption sì o no?

Il prossimo 26 gennaio il Ddl Cirinnà (nella foto) sulle unioni civili approderà in Senato. Alcuni esponenti del PD fanno sapere che pur di avere una legge sulle unioni civili sono anche disposti a stralciare dal testo la stepchild adoption. Walter Verini spiega che è preferibile «incassare l’incassabile ». Ed aggiunge:  «Portare a casa il novanta…

images

Quando l’omofobia si morde la coda

Si sa che ogni totalitarismo è diviso in se stesso. I sostenitori della Rivoluzioni francese non scapparono nemmeno loro dalla ghigliottina e le alte sfere del Partito comunista sotto Stalin finirono nei gulag una dopo l’altra. Succede anche oggi. Il giornalista di sinistra Diego Fusaro scrive sul blog del Fatto quotidiano un articolo sulla Grecia…

img-_innerArt-_sca2_31

Utero in affitto, finte divisioni tra le femministe

Il 2 febbraio presso il Parlamento francese si riuniranno gli Stati generali del femminismo mondiale per discutere di maternità surrogata. Un convegno aperto anche ad altre realtà non provenienti dal femminismo militante che si fregia dell’altisonante titolo di Assise per l’Abolizione universale della maternità surrogata. La regia dell’evento è affidata all’associazione tutta in rosa Corp…

images

L’Armenia previene il virus delle “nozze” gay

Ormai molti paesi occidentali hanno detto sì ai “matrimoni” gay. L’Armenia per evitare di intraprendere la stessa strada ha giocato d’anticipo ed ha modificato la Costituzione. Il vecchio articolo 34 così recitava: “Uomini e donne in età adatta hanno il diritto di sposarsi”. Ora, dopo consultazione popolare avvenuta il 6 dicembre scorso, lo stesso articolo così…

vari35125antoniacci

Quegli spot Rai per le adozioni alle coppie gay

La Rai, anzi la mamma Rai (come dice di se stessa) ha approfittato del clima sdolcinato per propinare agli italiani alcune chicche, tutte tese a sponsorizzare , in modo spudorato, il ddl Cirinnà, attualmente in discussione in Parlamento, che introdurrebbe  nel nostro Paese il matrimonio tra persone omosessuali, con la conseguente possibilità di adozione e…

imgres

FB, il 2015 e le “nozze” gay

Facebook ha stilato la classifica degli argomenti più postati durante il 2015 sul suo portale. Al primo posto le elezioni americane – ciò dipende anche dal fatto che la maggior parte degli utenti FB lì risiede – al secondo gli attacchi terroristici a Parigi, poi a seguire l’emergenza rifugiati, terremoto in Nepal, crisi economica greca…

vari35125antoniacci

Biagio Antonacci: “L’adozione gay deve diventare cosa naturale”

“L’adozione deve diventare una cosa naturale: le coppie eterosessuali, gay bisex, trisex, tutto quello che vuoi meritano amore e meritano di dare amore. Basta con questo egoismo, perché ci sono tanti bambini che meritano di essere cresciuti da persone che se lo possono permettere. Questa è una legge che deve entrare in vigore prestissimo”. Parole…

images

Ancora un giudice che dice sì all’adozione gay

Altra sentenza che legittima la stepchild adoption a favore di una coppia gay. La vicenda è simile a molte altre. Lei e lei volano in Spagna per avere una bambina con la fecondazione eterologa. Poi ritornano in Italia e la bambina ovviamente figura come figlia solo della madre biologica. Da qui la richiesta di adozione…