da15fa9b-9187-45b1-9b78-60d008122a1a-420x315

Charamsa: “La Chiesa deve uscire dall’armadio”

L’ex officiale della Congregazione per la Dottrina della Fede Krzysztof Charamsa, sacerdote che ha fatto coming out qualche mese fa, interviene al Tag, festival nazionale della cultura gay che si svolge a Ferrara. “Il tradizionalismo cristiano era un rifugio dalla realtà che portavo dentro – spiega Charamsa – non accettavo di essere omosessuale e pensavo di avere le allucinazioni,…

FacebookTwitterGoogle+Condividi
banner2

L’Arcigay alza i toni

L’Arcigay ha indetto una manifestazione per il 5 marzo a Roma che si intitola “Ora basta. L’Italia laica alza la voce”. Il comunicato stampa è il seguente: “Ora diciamo basta. Basta compromessi al ribasso sulle nostre vite. Basta discriminazioni, basta umiliazioni, basta giochi politici sulla nostra pelle e su quella delle nostre bambine e dei…

img-_innerArt-_Alfano-Lupi

Sulle unioni civili Alfano e Lupi han poco da brindare

I leader del Nuovo Centro Destra esultano per il successo ottenuto, ma un esame attento del maxiemendamento approvato dal Senato mostra con chiarezza che è stato approvato un vero e proprio matrimonio omosex, e anche sull’adozione il peircolo è tutt’altro che scontato. Anzi… http://www.lanuovabq.it/it/articoli-sulle-unioni-civilialfano-e-lupihan-poco-da-brindare-15391.htm

imgres

La stepchild presto in Parlamento

La stepchild adoption non è stata stralciata dal testo di legge Cirinnà: il tutto è demandato ai giudici i quali potranno anche decidere che la coppia gay possa adottare un bambino figlio di nessuno dei membri della coppia stessa. Nonostante questo Monica Cirinnà annuncia una legge fatta apposta per l’adozione delle coppie gay: «Adesso faremo il…

Peru Valentine's Day

Cirinnà disastrosa e non soltanto per le unioni gay

L’intera discussione sul disegno di legge Cirinnà, approvato al Senato, si è finora incentrata sui diritti delle coppie omosessuali e sull’eventuale possibilità di adottare (la cosiddetta stepchild adoption). Il disegno di legge, tuttavia, muove da assunzioni che vanno ben oltre i diritti delle coppie omosessuali. E le conseguenze della sua approvazione potrebbero essere ben più rilevanti…

imgres

Equality Act arenata al Congresso USA

Da tempo negli States si sta discutendo dell’Equality Act, una legge che andrebbe a modificare la normativa sui diritti civili, includendo negli stessi anche l’orientamento sessuale e, così pare, l’identità di genere. Ovviamente non si sta parlando di diritto alla vita, alla libertà personale, alla salute etc., diritti fondamentali già riconosciuti a tutte le persone,…

alfano e renzi_1

Unioni civili: Sì del Senato, ora tocca alla Camera

Con 173 voti favorevoli e 71 contrari è passato dunque il maxiemendamento sulle unioni civili imposto dal governo grazie all’accordo tra il presidente del Consiglio Matteo Renzi e il segretario dell’NCD Angelino Alfano. Determinanti sono stati anche i voti di 18 senatori del gruppo Ala, quello di Denis Verdini. Fuori luogo il trionfalismo di Renzi…

unioni civili_0

Il testo del maxi emendamento

IL TESTO DEL MAXI EMENDAMENTO Sostituisce gli articoli da 1 a 23 con il seguente: (Regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina delle convivenze) 1. La presente legge istituisce l’unione civile tra persone dello stesso sesso quale specifica formazione sociale ai sensi degli articoli 2 e 3 della Costituzione e reca…

renzi

Metodo Renzi, creare specchietti per le allodole

Il ddl Cirinnà e la riforma costituzionale insegnano: viene focalizzata l’attenzione su un particolare di impatto mediatico lasciando in ombra il nocciolo della questione. Una tecnica truffaldina, che ha successo grazie alla complicità di mass media compiacenti. http://www.lanuovabq.it/it/articoli-metodo-renzicreare-specchiettiper-le-allodole-15366.htm