Parks_logo[1]

Parks, perchè alcuni sono più uguali di altri

Leggiamo sul sito di Parks: “Parks – Liberi e Uguali è un’associazione senza scopo di lucro che ha tra i suoi soci esclusivamente datori di lavoro creata per aiutare le aziende socie a comprendere e realizzare al massimo le potenzialità di business legate allo sviluppo di strategie e buone pratiche rispettose della diversità. [...] Per…

FacebookTwitterGoogle+Condividi
img-_innerArt-_macron[1]

Difesa della famiglia? Macron preferisce le “famiglie”

Emmanuel Macron, vincitore (di stretta misura) del primo turno delle elezioni presidenziali francesi, dice tutto e il contrario di tutto nella parte del suo programma dedicata alla famiglia. Generici i punti sugli incentivi fiscali, espliciti, invece, le proposte su “famiglie” (al plurale) e “nuovi diritti”. http://www.lanuovabq.it/it/articoli-difesa-della-famiglia-macron-preferisce-le-famiglie-19697.htm

xlocandina-blasfema-lgbt-torino-arcigay-700x410.jpg.pagespeed.ic.zKT0wTvxE8[1]

La Pietà in formato gay

Il comune di Torino insieme ad altri comuni e alla Regione hanno dato il loro patrocinio alla prossima giornata contro l’omofobia e la transfobia del 17 maggio. La locandina che pubblicizza l’evento riporta la famosa immagine della Pietà di Michelangelo: Maria che tiene tra le braccia il corpo di Cristo. Il tutto è accompagnato da…

gender_scuola_Perù[1]

La teoria del genere è persona non gradita in Perù

A marzo in Perù un milione e mezzo di persone ha manifestato contro la teoria del gender. Lo scorso 4 aprile la Commissione affari costituzionali ha chiesto di togliere da un decreto legislativo riguardante le discriminazioni sessuali ogni riferimento al genere. Identica richiesta è sempre stata avanzata dalla medesima Commissione l’11 aprile scorso in merito ad…

epatite-a[1]

Epatite A nella comunità gay di Padova

L’Istituto Superiore della Sanità poco tempo fa aveva lanciato un appello a tutti i maschi omosessuali di vaccinarsi contro l’epatite A dato che, dopo il Gay pride di europeo di Amsterdam svoltosi nell’estate scorsa, la diffusione di questo virus è salita alle stelle nella comunità gay. Le prove di questa epidemia vengono anche dai singoli centri…

imgres

Usa, senatori democratici contro la libertà di cura

I senatori democratici Patty Murray di Washington e Corey Booker del New Jersey hanno ripresentato un disegno di legge per vietare qualsiasi accompagnamento terapeutico in favore delle persone omosessuali su tutto il territorio USA. Tali pratiche sono già vietate in California, Illinois, New Jersey, New York, Oregon, Vermont e Washington DC. La proposta dei senatori democratici lede…

img-_innerArt-_scuola lezioni sessualità

Olanda, punire le scuole che non educano al gender

L’11 aprile la Camera Bassa del Parlamento Olandese ha votato a favore di una mozione del socialista Jasper van Dijk  che prevede sanzioni per quegli istituti scolastici che non insegnano le teorie del gender. La proposta nasce da un’indagine svolta dall’Ispettorato olandese all’educazione, indagine che rivelato che il 20% delle scuole primarie e delle scuole…

taglioAlta_00161[1]

Scialpi e il Gay pride: “combattiamo senza culi al vento”

Il cantante Giovanni Scialpi (nella foto), omosessuale dichiarato, ha “sposato” il suo compagno nel 2015. Scialpi attacca il format del Gay Pride: “Credo che il #gaypride stia diventando obsoleto se vogliamo andare avanti dobbiamo sentirci uguali senza orgogli inutili siamo gente normale”. Ed ha aggiunto che occorre “combattere i nostri diritti senza culi al vento…

img-_innerArt-_stepchild_0

Giudici di Milano: sì alla stepchild, il resto sono pregiudizi

Carla e Laura si sottopongono prima una e dopo un anno l’altra a fecondazione artificiale eterologa ed hanno due bambine. Il padre biologico è il medesimo. Ad un certo punto hanno chiesto ai giudici di Milano l’adozione incrociata delle rispettive figlie, cioè la doppia stepchild adoption. In primo grado la richiesta è stata respinta ma…

img-_innerArt-_scu2_2

“Educare ai valori Lgbt fin dai 2 anni”, dice la maestra

Con la scusa della diffusione del porno l’Associazione degli insengnati inglesi vota una mozione per l’insegnamento del gender e della sessualità fin dall’asilo nido. Il governo ha già aperto le braccia alla lobby, ma ora gli si chiede un passo in avanti. http://www.lanuovabq.it/it/articoli-educare-ai-valori-lgbt-fin-dai-2-anni-dice-la-maestra-19610.htm