Gender, non c’è pace nemmeno in bagno

Il Texas presenta un progetto di legge che richiede l’uso dei bagni a seconda del sesso registrato alla nascita negli edifici governativi e nelle scuole. Per ora ha vinto la sua battaglia. Ma rischia il boicottaggio economico, per aver espresso una regola di buon senso: bagni separati per maschi e femmine.

http://www.lanuovabq.it/it/articoli-gender-non-c-e-pace-nemmeno-in-bagno-18579.htm

FacebookTwitterGoogle+Condividi