James Wood accusato di transfobia perchè ha difeso un bambino

L’attore americano James Wood (v. foto) ha commentato su Twitter una foto dell’Orange County Pride in cui una coppia di genitori esibiva cartelli con queste scritte: “Amo mio figlio che è gender-creativo!” e “Mio figlio indossa abiti femminili e trucco… accettatelo!”.

James ha così twittato: “Che dolci. Aspettate finché quel povero figlio crescerà, si renderà conto di ciò che avete fatto, e vi infilerà entrambi smembrati in un congelatore nel garage”. Naturalmente Wood è finito al centro di polemiche violente perché ritenuto transfobico e omofobico.

Lui ha replicato: “Utilizzare un figlio come una bambola di propaganda di giustizia sociale equivale ad abuso di minore. Non si tratta di omofobia”. Poi ha aggiunto: “Alcuni bambini possono essere spietatamente crudeli nei confronti di altri bambini che sono semplicemente diversi in qualche cosa. Vi suggerisco umilmente di non rendere vostro figlio un bersaglio”.

http://gaynewseurope.com/it/2017/08/06/james-woods-si-difende/

http://gwnblog.lanuovabq.it/wp-admin/post-new.php

FacebookTwitterGoogle+Condividi